ProgettoLogoSTERNA_03 
 
 
 
In copertina: disegno di Romana Piazza 
 
Museo Onitologico “F. Foschi”  
PROVINCIA DI FORLI’-CESENA  
Cooperativa ST.E.R.N.A.  
 
AMBIENTE, FAUNA E TERRITORIO IN PROVINCIA DI FORLÌ-CESENA  
Aspetti gestionali ed elementi per una pianificazione faunistico-territoriale 
 
a cura di 
Stefano Gellini e Carlo Matteucci 
 
Autori dei testi  
Aspetti dell’ambiente naturale e del paesaggio  
Nevio Agostini e Massimo Milandri 
Status di specie di Uccelli e Mammiferi di interesse gestionale  
Luciano Cicognani (Ungulati, Lepre) 
Carlo Matteucci (Fasianidi, Volpe, Uccelli rapaci e Mustelidi) 
Descrizione della gestione faunistico-venatoria  
Carlo Matteucci 
Metodologie di raccolta ed elaborazione dati per la definizione delle vocazioni faunistiche  
Stefano Gellini e Carlo Matteucci 
Assetto agricolo territoriale del comprensorio  
Luciano Cicognani e Franca Monti 
Indicazioni gestionali per le singole specie  
Luciano Cicognani (Lepre, Ungulati) 
Carlo Matteucci (Fasianidi, Volpe) 
Analisi del valore naturalistico del territorio  
Stefano Gellini e Ugo F. Foschi  
Principali aree di interesse naturalistico e faunistico  
Nevio Agostini 
Indicazioni gestionali per gli Istituti faunistico-venatori  
Carlo Matteucci 
Contributo di informazione e rilettura critica del testo  
Claudio Ravaioli 
Collaborazione alla redazione del volume  
Luciano Cicognani, Franca Monti, Claudio Ravaioli 
Impaginazione elettronica di testi e figure  
Stefania Fabbri 
Coordinamento Editoriale 
Ennio Bonali 
Hanno contribuito alla realizzazione della ricerca:  
Ideazione e impostazione  
Ugo F. Foschi, Stefano Gellini, Giancarlo Giunchi, 
Carlo Matteucci, Nadia Zanfini 
Coordinamento  
Stefano Gellini e Carlo Matteucci 
Rilevamenti su campo  
Pier Paolo Ceccarelli (Passeriformi), Luciano Cicognani e 
Franca Monti (Ungulati, Lepre, Volpe), 
Massimo DellaValle (Fasianidi, Lepre, Ungulati, Volpe), 
Carlo Matteucci (Fasianidi). 
Indagine bibliografica e rilevamenti cartografici  
Nevio Agostini, Luciano Cicognani, Ugo F. Foschi, Stefano Gellini, 
Bruno Leoni, Carlo Matteucci, Massimo Milandri, 
Franca Monti, Claudio Ravaioli 
 
 
Presentazione  
La gestione del territorio in termini di risorse naturalistiche, ed in particolare faunistiche, è una complessa funzione dipendente da molte variabili, di difficile valutazione ed ancor più complicata quantificazione. Le esigenze irrinunciabili di conservazione del patrimonio naturalistico devono poter coesistere con le esigenze del mondo venatorio, con la presenza e le attività antropiche nel territorio, con le istanze produttive e di sviluppo economico e sociale. 
La molteplicità degli interessi e delle passioni coinvolte in questi problemi rende necessaria una base di valutazione costruita su di una analisi approfondita e su metodologie oggettive. In questa prospettiva, ancora prima dell’entrata in vigore della Legge n. 157/’92, la Provincia di Forlì-Cesena ha affidato alla Cooperativa ST.E.R.N.A. la realizzazione di uno studio preliminare sugli aspetti territoriali e faunistici rilevanti ai fini della pianificazione venatoria. 
L’analisi della situazione faunistico-venatoria preesistente, lo studio dell’idoneità ambientale del territorio provinciale in relazione alla fauna locale, la individuazione e l’analisi degli ambiti territoriali a massima valenza faunistica e di quelli particolarmente vocati alle finalità previste dai vari istituti faunistico-venatori sono, per l’appunto, le basi indispensabili per la costruzione di un Piano Faunistico affidabile e indipendente dalle esigenze particolaristiche dei vari soggetti interessati alla soluzione del problema. 
Guido Piraccini  
assessore alla Caccia e Pesca 
della Provincia di Forlì-Cesena 
 
 
 
INDICE  
 
Aspetti dell’ambiente naturale e del paesaggio nel comprensorio di Forlì-Cesena
pag. 7
 
Status provinciale di specie di uccelli e mammiferi di interesse gestionale
pag. 35
 
Fagiano
pag. 35
 
Starna
pag. 37
 
Pernice rossa
pag. 40
 
Lepre
pag. 42
 
Volpe
pag. 44
 
Cinghiale
pag. 47
 
Daino
pag. 51
 
Cervo
pag. 54
 
Capriolo
pag. 56
 
Note sugli Uccelli Rapaci e sui Mustelidi
pag. 60
 
Descrizione della gestione faunistico-venatoria
pag. 67
 
Oasi
pag. 69
 
Zone di ripopolamento e cattura
pag. 71
 
Aziende faunistico-venatorie
pag. 73
 
Centri privati di riproduzione della fauna
pag. 76
 
Zone addestramento cani
pag. 76
 
Metodologie di raccolta ed elaborazione dati per la definizione delle vocazioni faunistiche
 
pag. 79
 
Assetto agricolo territoriale del comprensorio
pag. 95
 
Indicazioni gestionali per le singole specie
pag. 101
 
Fagiano
pag. 101
 
Starna
pag. 113
 
Pernice rossa
pag. 127
 
Lepre
pag. 128
 
Volpe
pag. 135
 
Cinghiale
pag. 142
 
Capriolo
pag. 155
 
Indicazioni gestionali per gli istituti faunistico-venatori
pag. 165
 
Analisi a scala provinciale del valore naturalistico del territorio
pag. 165
 
Principali aree di interesse naturalistico e faunistico
pag. 172
 
Zone di ripopolamento e cattura
pag. 190
 
Aziende faunistico-venatorie
pag. 193
 
Ambiti Territoriali di Caccia
pag. 197
 
Bibliografia
pag. 203
 
 
 
 
Museo Ornitologico "F. Foschi" Via Pedriali 12 - 47121 Forlì. Tel. 0543 27999 Fax. 0543 33435
 
 
 
HTML Programming and Graphic by ST.E.R.N.A. P.IVA 01986420402 
© Copyright 2014 - Tutti i marchi riprodotti sono di proprietà delle rispettive aziende.
 
Questo sito web utilizza Google Analytics  e  http://extremetracking.com/
 
 
 

eXTReMe Tracker