ProgettoLogoSTERNA_03 
 
 
 
Provincia di Forlì 
Cooperativa ST.E.R.N.A. 
Studi ecologici e ricerche naturalistiche e ambientali 
Museo Ornitologico «F. Foschi» 
 
Atlante dei Mammiferi della provincia di Forlì 
(1989 - 1991) 
 
a cura di 
Stefano Gellini, Lino Casini, Carlo Matteucci 
 
Aspetti del paesaggio naturale in provincia di Forlì 
Nevio Agostini, Massimo Milandri 
Autori dei testi 
Sandro Bassi, Lino Casini, Luciano Cicognani, Carlo Matteucci, Dino Scaravelli, 
Giampiero Semeraro, Saverio Simeone, Leandro A. Stanzani, Giancarlo Tedaldi 
Coordinamento editoriale 
Ennio Bonali 
Disegni di Romana Piazza 
MAGGIOLI EDITORE 
Organizzazione e coordinamento della ricerca: 
Coop. ST.E.R.N.A. - Studi ecologici e ricerche naturalistiche e ambientali 
Elaborazione dati: 
Software BIODATA lI di Meno Montevecchi e Stefano Gellini 
Mappe di distribuzione realizzate da: 
Franca Monti 
Hanno fornito dati: 
Nevio Agostini, Loris Bagli, Sandro Bassi, Giuseppe Caniglia, Marco Cantini, Lino Casini, Pierpaolo Ceccarelli, Carlo Ciani, Luciano Cicognani, Gianni Cristiani, Fabiola Duchi, Lucio Filippi, Stefano Gellini, Ariele Magnani, Luca Maraldi, Carlo Matteucci, Stefano Mazzotti, Otello Menghi, Massimo Milandri, Franca Monti, Marco Pedrelli, Gianni Pordon, Andrea Rinero, Filippo Savelli, Stefano Samorini, Dino Scaravelli, Giampiero Semeraro, Saverio Simeone, Leandro A. Stanzani, Giancarlo Tedaldi 
Azienda Regionale Foreste 
Corpo Forestale dello Stato 
Fondazione Cetacea 
Guardie Ecologiche Volontarie (G.E.V.) 
Museo dei Mammiferi della Romagna di Ridracoli 
Parco Regionale del Crinale Romagnolo 
T.G.S.C. 
Progetto grafico: 
Giuseppe Mazzotti 
in copertina: 
Volpe (Vulpes Vulpes
disegno di Romana Piazza 
Foto: 
Nevio Agostini 
Questo volume è stato pubblicato con il patrocinio 
ed il contributo della Provincia di Forlì - Assessorato al tempo libero 
Presentazione 
La Provincia di Forlì ha privilegiato da tempo una scelta di conoscenza del territorio che è preliminare ad ogni e qualsiasi ipotesi di intervento sull’ambiente che di esso voglia essere rispettosa. 
In quel filone si collocano alcuni studi in campo naturalistico da noi commissionati, condotti da ricercatori romagnoli organizzati attorno al Museo ornitologico «F. Foschi» ed alla Cooperativa ST.E.R.N.A.. Da questi sono scaturiti tre distinti volumi: l’Atlante degli uccelli nidificanti in provincia di Forlì (nel 1987), Avifauna ed ambiente (nel 1992) e, ora, l’Atlante dei mammiferi della provincia di Forlì. Si tratta di pubblicazioni pionieristiche che hanno saputo mobilitare e raffinare la conoscenza scientifica autoctona, creando le condizioni per una ricaduta culturale ed una divulgazione ditemi divenuti centrali nella coscienza collettiva del nostro tempo. 
La presenza e l’organizzazione della cultura naturalistica “in loco” si sta rivelando la carta vincente delle iniziative di quella recente ed importante acquisizione del territorio che è stato il Parco regionale del crinale romagnolo, sul punto di divenire Parco nazionale sui due crinali romagnolo e toscano. Chi ha seguito in Italia le vicende delle istituzioni della cultura ben sa quanto possano essere effimere le colonizzazioni eterodirette e quale volano invece rappresenti, anche dal punto di vista dello sviluppo, la diffusione della ricerca: l’Università che si sta consolidando in Romagna, ad esempio, non tarderà a dare i propri frutti. 
Ritornando all’oggetto di questo volume, i mammiferi, le indagini cartografate delle singole specie serviranno, per intanto, a suggerire politiche di protezione per quelle rare od a rischio e, di converso, per puntualizzare piani per la gestione di specie numerica mente esuberanti. Consapevoli come siamo che il territorio, con i connotati foro faunistici attuali, non è un prodotto squisitamente naturale, ma risente profondamente dell’impronta che l’uomo gli ha dato nel corso del tempo, riteniamo che il suo equilibrio non possa che essere il prodotto di una “mediazione “, scientificamente e socialmente diretta, fra le specie che vi convivono, ivi compresa quella umana. 
Carlo Sarpieri 
Presidente della Provincia di Forlì
 
 
 
 
 
 
Museo Ornitologico "F. Foschi" Via Pedriali 12 - 47121 Forlì. Tel. 0543 27999 Fax. 0543 33435
 
 
 
HTML Programming and Graphic by ST.E.R.N.A. P.IVA 01986420402 
© Copyright 2014 - Tutti i marchi riprodotti sono di proprietà delle rispettive aziende.
 
Questo sito web utilizza Google Analytics  e  http://extremetracking.com/
 
 
 

eXTReMe Tracker